Credits: edge.slashgear.com

I più attenti saranno in fibrillazione da marzo e avranno notato, pochissimi giorni fa, il doodle Google a essa dedicato: parliamo di Google Stadia, il progetto di Mountain View che rivoluzionerà il concetto di gaming.
Google Stadia è infatti una piattaforma di Cloud Gaming, accessibile da qualunque dispositivo su cui è installabile Google Chrome. I videogiochi vengono infatti riprodotti da un hardware dedicato presso i data center Google e trasmessi in streaming sul dispositivo prescelto. L’hardware si serve di una GPU da 10.7 teraflops (il doppio rispetto a PS4 e XBox One).
Ciò significa che non sarà più necessario acquistare console né effettuare i periodici upgrade dei componenti del PC: basteranno un controller, uno schermo e una buona connessione internet.

Per poter giocare a una risoluzione di 1080p e un frame rate di 60fps sarà necessaria una connessione minima di 25Mbps; la risoluzione 4K richiederà invece una velocità minima di 30Mbps.
Per quanto riguarda il dispositivo di input, Google ha precisato che sarà possibile utilizzare tutti i device attualmente in commercio: dal controller, cablato o wireless, a mouse e tastiera in caso di accesso a Stadia da PC. Sarà comunque disponibile un controller dedicato che potrà connettersi direttamente al data center Google via Wifi dotato di due nuovi pulsanti: uno in grado di richiamare Google Assistant e uno capace di condividere la sessione di gioco su Youtube.

Quanto costa Stadia?
Google ha annunciato due modalità:
Stadia Pro, disponibile al momento del lancio il prossimo novembre, prevede un abbonamento da 9,99 euro al mese con l’accesso a un ampio numero di titoli che possono essere giocati su tablet e pc, ma anche sul televisore di casa e sulle smart tv tramite Chromecast; sarà possibile acquistare giochi a prezzi scontati;
Stadia Base: disponibile dal 2020 e gratuito, avrà una risoluzione massima di 1080p, il frame rate da 60 fps e l’audio stereo. Sarà possibile giocare solo acquistando i singoli giochi;
Edizione Fondatore: costa 129 euro ed è un pacchetto D1 disponibile al preordine. Contiene un Google Chromecast Ultra, un gamertag , uno Stadia Controller, tre mesi di abbonamento Pro e tre mesi da regalare a un amico tramite un Buddy Pass (include anche Destiny 2: The Collection).

Perché ci farà impazzire?
Perché è compatibile con qualsiasi sistema su cui possa girare Google Chrome, quindi fruibile ovunque.
Perché il parco giochi continua ad ampliarsi e vanta già titoli come DOOM Etenernal, Assassin’s Creed Odyssey, Metro Exodus, The division 2.
Non vediamo l’ora di testarla!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Amiamo la discrezione e la libertà. Per questo motivo ti assicuriamo che ti invieremo il più educato numero di mail possibile!

Benvenuto nella nostra mailing list!

Pin It on Pinterest