Black Friday: i consigli per gli acquisti

28 Nov 2019

black-friday

Domani è il Black Friday, giornata di sconti vantaggiosi applicati sia nei negozi fisici che online.
L’origine esatta dell’espressione è incerta: per alcuni sarebbe nata a Filadelfia e deriverebbe dal traffico congestionato che si sviluppa per l’occasione, secondo altri farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che passano dal rosso (perdite) al nero (guadagni). Da questo giorno inizierebbe infatti un periodo estremamente proficuo per i rivenditori.
La scelta del giorno successivo al Ringraziamento coincide invece con la storica parata che la catena Macy’s organizzò nel 1924 per celebrare l’inizio degli acquisti natalizi, ma solo dagli anni Ottanta si registra un vero e proprio boom mediatico e commerciale della ricorrenza, che dagli Stati Uniti si è via via diffusa in tutto il mondo.
In Italia l’adesione risulta ridotta rispetto al mercato statunitense ed europeo, ma in decisa crescita.

Quali sono le offerte da non lasciarsi scappare?
Alcune promozioni sono già in corso dallo scorso lunedì, tuttavia le più interessanti si svolgeranno nella giornata di domani, nel weekend e nella giornata di lunedì, il cosiddetto Cyber Monday.
Abbiamo spulciato i principali siti di e-commerce e selezionato le offerte più interessanti, anche in vista del Natale.

Amazon

Quelli del colosso di Jeff Bezos sono certamente gli sconti più attesi. Alcune offerte sono iniziate già lo scorso lunedì e andranno avanti fino al 2 dicembre, ma nella giornata di domani si concentreranno gli sconti più consistenti.
Dopo un attento confronto, abbiamo selezionato gli acquisti imperdibili per Ad Hoc:
– un kindle, sottile e leggero, per leggere ovunque per ore senza pensieri;
Tropico 6 per PC, perché non si smette mai di giocare;
-una macchinetta per il caffè espresso.

eBay

Probabilmente non è il primo e-commerce che viene in mente, ma gli sconti sono già molto interessanti soprattutto nel settore hi-tech. Quale esempio?

  • La console Nintendo Switch a 280 euro oppure la versione Switch Lite a 180 euro (tra i 15 e i 40 euro in meno rispetto al prezzo di partenza e ad altri e-commerce).
  • Google Home, l’assistente vocale più piccolo, disponibile a soli 20 euro.
  • Phon e aspirapolvere Dyson, piuttosto costosi ma comunque disponibili con una percentuale di sconto che non guasta.

ePrice

Sulla piattaforma si trovano già alcune offerte su elettrodomestici e prodotti di vario tipo, ma chi acquisterà articoli in sconto in questi giorni potrà accumulare punti e quindi sconti da utilizzare dopo Natale. Per un acquisto il cui prezzo è scontato di 30 euro si riceverà un buono sconto pari proprio a 30 euro da utilizzare tra il 27 e il 31 gennaio.

Google e altri negozi

Google ha annunciato sconti di 50 euro su Pixel 4 e Pixel 4XL e di 39 euro su Google Home Mini. Euronics invece ha già dato il via a una campagna promozionale, seguita a ruota da Unieuro che manterrà sconti su prodotti di elettronica ed elettrodomestici fino al 2 dicembre.
Gamestop aderisce al Black Friday con sconti su console e videogiochi che andranno avanti fino a lunedì e, per alcuni prodotti selezionati, fino a giovedì prossimo.
Per quanto riguarda i software, Adobe propone promozioni sull’acquisto di Photoshop, Premiere e altri programmi. Fino a domani il prezzo mensile per l’intera Creative Cloud per un anno complessivo di abbonamento è 36,95 euro (anziché 61). Anche sulle offerte per studenti, docenti e gruppi di lavoro c’è uno sconto.
Aderisce al Black Friday anche la libreria online IBS, con sconti del 15% su tutti i libri italiani.

Qualunque cosa abbiate inserito nella wishlist del Black Friday, vi consigliamo di approfittare di questi sconti per acquistare quell’oggetto hi-tech tanto desiderato, per acquistare i primi regali di Natale e soprattutto di comparare i prezzi prima di effettuare acquisti di impulso (vi sono alcuni siti gratuiti ad hoc).

Potrebbe interessarti anche questi articoli:

Le novità social di ottobre

Le novità social di ottobre

Ottobre si prospetta un mese di grandi cambiamenti. Scopriamo insieme le novità più interessanti! Spotify e i podcast interattivi La fruizione dei podcast ha registrato una notevole impennata negli ultimi mesi e Spotify non è certo rimasta a guardare: è stata perciò...

Le novità social di settembre

Le novità social di settembre

Twitter, TikTok, Instagram e Facebook: quali sono le novità social del mese?Scopriamolo insieme. Twitter, nuove features per direct e tweet Twitter ha annunciato novità riguardo i DM: sarà presto disponibile una nuova modalità di visualizzazione dei messaggi ricevuti...

Giganti del web: nuove tasse o nuovi dazi

Giganti del web: nuove tasse o nuovi dazi

I giganti del web come Facebook, Google e Amazon, sono multinazionali con sede legali negli Stati Uniti e profitti generati in tutto il resto del mondo. Un esempio? Secondo l’Area Studi di Mediobanca, solo nel 2018 il fatturato delle filiali italiane di questi colossi...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Amiamo la discrezione e la libertà. Per questo motivo ti assicuriamo che ti invieremo il più educato numero di mail possibile!

Benvenuto nella nostra mailing list!

Pin It on Pinterest

Share This