Donne e imprenditoria: presto al via le candidature per Apple Entrepreneur Camp

9 Lug 2019

Torna Apple Entrepreneur Camp, il progetto formativo dedicato alle donne che vogliono avviare un business di successo in Apple Store. In attesa dell’apertura delle iscrizioni, prevista per il prossimo due Agosto, scopriamo insieme di cosa si tratta.

Entrepreneur Camp è un laboratorio intensivo, dalla durata di circa due settimane, che nasce con l’intento di fornire a imprenditrici e sviluppatrici che hanno avviato un business all’interno di Apple Store l’opportunità di lavorare con ingegneri Apple, ricevere il supporto di esperti aziendali e conoscere le strategie di marketing più adatte. Le aziende selezionate ricevono inoltre due ingressi per la WWDC, l’annuale evento di Apple con seminari e workshop dedicati agli sviluppatori iOS e macOS.

A chi è dedicata l’iniziativa?

Entrepreneur Camp è rivolto esclusivamente alle donne. È necessario che il team di sviluppo sia stato fondato o co-fondato da una donna e che ci sia almeno una sviluppatrice esperta di Objective-C e Swift. È inoltre necessario aver compiuto 18 anni, conoscere la lingua inglese ed essere disposta a raggiungere la sede di Apple a Cupertino per prendere parte alle classi.

Modalità di partecipazione

La partecipazione a Entrepreneur Camp è gratuita, tuttabia è necessario inviare una proposta profilata sulle linee guida di Apple. È infatti richiesta una descrizione dettagliata e precisa del progetto, dell’organizzazione e dei componenti del team; è inoltre richiesto l’invio del link per scaricare un’app – sia essa già pubblicata o in versione demo – e di tre screenshot che consentano di valutare l’esperienza finale dell’utente. Infine, è necessario spiegare perché siete interessate a partecipare e quali siano le aspettative sull’iniziativa.

Il prossimo Entrepreneur Camp si svolgerà dal 15 al 23 ottobre 2019 e sul sito di Apple sono già disponibili i dettagli dell’iniziativa.
L’azienda ha così motivato la decisione di organizzare una seconda – e per il momento ultima – edizione del camp: “Crediamo che le app per tutti dovrebbero essere fatte da tutti. La ricerca mostra che le donne affrontano sfide uniche nella tecnologia, soprattutto quando si iniziano e si guidano le aziende. (…) Il nostro obiettivo è aiutare questi imprenditori mentre lavorano alla prossima generazione di app all’avanguardia e formare una rete globale che incoraggia la pipeline e la longevità delle donne nella tecnologia”.

Un’opportunità unica nel suo genere, da cogliere al volo.
Good luck, girls!

Potrebbe interessarti anche questi articoli:

Cosa vogliono i consumatori del 2020 #2

Cosa vogliono i consumatori del 2020 #2

Cosa cerca il consumatore del 2020? Dopo avere ottenuto le informazioni necessarie, cosa spinge un potenziale acquirente a scegliere un prodotto (o un negozio) piuttosto che un altro? I clienti sono oggi esigenti, curiosi ma soprattutto impazienti: la loro scelta...

Gen Z, tra news e social network

Gen Z, tra news e social network

Si sente spesso parlare di Generazione Z, soprattutto in questi giorni frenetici in cui si chiude il primo ventennio del nuovo millennio. Ma chi sono davvero i ragazzi di questa Generazione Z? Nati tra il 1995 e il 2010, sono i figli della piena era tecnologica, hanno...

Gmail, la nuova funzione

Gmail, la nuova funzione

Una nuova funzionalità di Gmail consentirà di allegare le mail ai messaggi di posta elettronica grazie al drag and drop. Google ha creato, testato e implementato una funzione che semplificherà la vita a tutti gli utenti: sarà infatti possibile allegare un’e-mail a una...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Amiamo la discrezione e la libertà. Per questo motivo ti assicuriamo che ti invieremo il più educato numero di mail possibile!

Benvenuto nella nostra mailing list!

Pin It on Pinterest

Share This